Biscotti rustici al grano saraceno e caffè

Dolci, Dolci da colazione

Biscotti rustici, porosi e golosi, leggeri perché poco zuccherati e senza burro, diventeranno indispensabili per la tua pausa caffè.

Prendere il caffè rappresenta un gesto semplice e spontaneo: è un momento di pausa che ci concediamo per riprendere fiato, un rito di pochi minuti per riposare la mente o per fare due chiacchiere con i colleghi o per condividere una confidenza con un amico.

Il rito diventa ancora più appagante e magico se insieme al caffè possiamo gustare qualche biscottino fatto con le nostre mani: oggi ti racconto la ricetta di questi biscotti rustici al profumo di caffè. Saranno perfetti a metà mattina o per il caffè dopo pranzo. Io li abbino ad una tazza di caffè espresso lungo per rendere le mie pause davvero golose e rigeneranti.

Biscotti porosi e golosi, leggeri perché poco zuccherati e senza burro, adatti anche alle persone intolleranti al lattosio e ai celiaci sostituendo la farina 2 con una farina senza glutine.

Ho ideato questa ricetta per O’caffè un’azienda italiana che seleziona, importa, tosta caffè e commercializza il caffè in tutte le sue sfumature: dai grani alle capsule. Per vedere tutti i contenuti che sto sviluppando visita il loro profilo Instagram.

Ingredienti per preparare i biscotti al grano saraceno e caffè

  • 300 gr di farina di grano saraceno
  • 200 gr di farina 2
  • 100 gr di zucchero di canna integrale
  • 90 gr di olio di semi
  • 100 gr di latte (anche vegetale)
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di polvere di caffè (caffè macinato)

Procedimento, segui la ricetta passo passo per preparare biscotti integrali, rustici e senza burro

  1. Sistema in una terrina la farina, lo zucchero, il lievito, un pizzico di sale, il cucchiaino di caffè macinato e amalgama gli ingredienti solidi con un cucchiaio di legno.
  2. Aggiungi al centro le uova, il latte e l’olio e inizia a lavorare l’impasto con un cucchiaio finché sarà lavorabile con le mani. Trasferisci l’impasto sul piano di lavoro per lavorarlo finché sarà omogeneo.
  3. Fai riposare a temperatura ambiente per circa 20 minuti.
  4. Dividi l’impasto in due parti e da ogni parte ricava un cilindro lungo circa 25-28 cm, schiaccialo leggermente con le mani e procedi a tagliarlo a fette di circa mezzo cm con un coltello da chef: otterrai dei biscotti rustici e porosi perfetti da bagnare nel caffè.
  5. Posiziona i biscotti su una teglia rivestita di carta forno oppure su un tappetino di silicone riutilizzabile.
  6. Inforna i biscotti di grano saraceno e polvere di caffè nel forno statico già caldo a 200°, abbassa la temperatura a 180° e fai cuocere per circa 16-17 minuti o fino a doratura.
  7. Una volta sfornati i biscotti continueranno a cuocere e si solidificheranno raffreddandosi, quindi non prolungare troppo la cottura in forno per evitare di renderli troppo secchi.
  8. Otterrai circa una cinquantina di biscotti, appena freddi conservali in una scatola di latta in luogo fresco e asciutto.

Le ricette simili

Pane integrale senza fronzoli, con lunga lievitazione.
Un pane semplice e buono che potrai preparare con una...
Read more
Mini cakes al caffè {senza burro, senza...
Piccoli cakes al caffè, irresistibili solo a guardarli: golosi e...
Read more
Torta variegata al cacao, con kefir e...
La ciambella marmorizzata è semplice da fare ma molto sfiziosa...
Read more

Con le fragole

crostata di frutta fresca_Posate Spaiate

Arriva l’estate!

Panzanella_Posate-Spaiate

Ultime ricette