Lamponi, da bere

Da bere

Che bello quando c’è il sole la domenica, soprattutto se si riesce a scappare dalla città per staccare la spina.

In giro per i monti o in campagna c’è sempre qualche occasione per approvvigionarsi di prelibatezze: i formaggi d’alpeggio, liquori tipici di erbe o in questa stagione i primi frutti di bosco, che spesso si possono raccogliere direttamente dai rovi o cespugli.

Con i frutti di bosco è sempre festa, ancora di più se usati per preparare un allegro e colorato cocktail. Lo abbiamo inventato utilizzando ciò che avevamo in casa e il risultato ha superato le aspettative: il Gin smorza un po’ la dolcezza del Vermuth, l’acidità e l’aroma fruttato dei lamponi completano il bouquet di profumi.

Un antidoto per combattere la malinconia da fine week-end.

IMG_0941 2f


Per un cocktail

Ingredienti
  • 2/3 Vermuth Perlino bianco (o Martini Bianco)
  • 1/3 Gin
  • 10 lamponi schiacciati
  • 5 lamponi interi
  • 1 fetta di limone
  • 2 cubetti di ghiaccio

Come fare

Schiacciare i lamponi e metterli in un bicchiere capiente.

Miscelare a parte il Gin e il Vermuth e aggiungerli poi ai lamponi aiutandovi con un cucchiaino rovesciato in modo da lasciare lo strato di lamponi intatto il più possibile.

Aggiungere i cubetti di ghiaccio e i lamponi interi.

Servire guarnendo con una fettina di limone o foglioline di menta fresca, accompagnando con stuzzichini freschi (olive, cetriolini, pomodorini, verdure crude…).

 

 

Le ricette simili

Il mojito all'anguria
L’anguria è la regina dell’estate. Il suo profumo delicato e...
Read more
Perdersi all'Havana e il Mojito al basilico
Non si può lasciare l’Havana senza aver bevuto il mojito...
Read more
Gin tonic alle spezie
Con queste temperature non si possono che bere bibite fresche. Abbiamo...
Read more

Ultime ricette